Una cosa è certa: l’unione fa (ancora) la forza, fra donne poi sarà una meravigliosa scoperta.

Il termine «collaborazione», senza dubbio, è uno dei più utilizzati nel fashion system ultimamente. Una parola che ha cambiato il volto della moda e che, di stagione in stagione, ha modificato anche il suo significato. 

Anni fa ogni brand lavorava per rendere la sua identità forte, considerando con lucida consapevolezza, tutti i movimenti del mercato e dei competitor. Oggi il mondo è cambiato, è veloce e connesso, quindi anche la moda e le tendenze non possono essere da meno. La parola collaborazione ora è più, come concetto, vicina a quella di contaminazione.

Vai a vedere i reels su IG!

La moda, questa volta, si è messa a giocare sullo stesso piano, quello del lusso, ridefinendo totalmente il concetto di branding. Invece di competere, giocano insieme allargando il loro pubblico e i loro spettatori. Nasce in questo contesto la collaborazione fra tre artigiane che lavorano in settori complementari:

Corinna di Le Fate Milano è Bridal Stylist e disegna abiti da sposa;

Alessandra Flower Stylist disegna fiori in seta;

Elena di Miss-D Shoes Designer crea e produce calzature artigianali da sposa e cerimonia.

Hanno deciso di collaborare perché unire le forze significa raddoppiare la creatività, ma anche il target, e il risultato di solito è un grande successo. Per ora le potete vedere in alcuni Reel sui social che consigliano come accostare abito, calzature e accessori, ma è solo l’inizio! Non perdetele di vista!